Marco Appugliese si occupa professionalmente di fotografia dall’età di 17 anni quando inizia a frequentare, come apprendista, uno studio fotografico di Roma, città in cui è nato ed in cui vive. Si impadronisce subito della tecnica di sviluppo delle pellicole e della stampa in bianco e nero ed in breve tempo è in grado di utilizzare anche procedimenti di stampa più sofisticati. Si occupa anche di riprese e lavora come assistente di diversi fotografi.

Dopo la laurea in Matematica presso l’Università “La Sapienza” di Roma, si dedica alla fotografia d’arte intraprendendo personali ricerche di ordine tecnico-espressivo: nel 1993 propone le sue immagini in concerti multimediali con diapositive in bianco e nero realizzate con un procedimento da lui stesso ideato, e da allora espone in mostre personali sia in Italia sia all’estero. I temi trattati sono il ritratto, la figura femminile, la fotografia di scena. In particolare, vanno segnalati le serie in bianco e nero “Donnaluna”, “Ombre di luce” ed “Eclissi” (in cui l’autore studia il nudo femminile attraverso rigorosi contrasti di luce e di ombre), la raccolta di “High Key” di volti di donna e, ancora, gli album dedicati ai maggiori circhi italiani con scatti di scena e dietro le quinte.

Tutti i lavori in bianco e nero sono realizzati su pellicola e stampati dallo stesso autore su carta fotografica chimica con procedimenti tradizionali, mentre per le riprese a colori da oltre dieci anni Appugliese si serve del digitale. Attualmente il fotografo continua la ricerca nel campo della figura femminile, del ritratto e della danza e sta mettendo a punto nuove tecniche per la ripresa digitale a infrarosso; si dedica, inoltre, allo studio del rayogramma.

Iscritto all’Albo dei Giornalisti nell’Elenco Pubblicisti, ha realizzato immagini e testi per diverse riviste e case editrici. Interessato all’automobilismo storico e moderno, passione cui dedica anche parte del suo tempo libero, collabora oggi con periodici di auto d’epoca.

Profondo conoscitore della tecnica sia analogica che digitale, insegna fotografia in corsi di vario livello che approfondiscono tanto l’aspetto tecnico quanto quello compositivo e creativo. E’ responsabile dello spazio espositivo che la sede romana della UET (Istituto Europeo per il Turismo) riserva a mostre fotografiche, curandone il calendario, la selezione degli artisti e l’allestimento

Biografia

 

Le immagini contenute in questo sito sono di proprietà di Marco Appugliese: ne è pertanto proibito qualsiasi utilizzo commerciale, o di altro tipo, privo del necessario consenso da parte dell'autore. Ogni abuso sarà passibile di denuncia ai sensi della legge sulla violazione dei diritti d'autore.

 

All images contained on this website remain the property of Marco Appugliese. Any use of the images without the author's expressed authorization is strictly prohibited. Any misuse or unauthorized disclosure may result in penalties according to copyright law.

 

DESIGN | CLAUDIO CASELLA